Comunicazione

16 febbraio 2011 | 10:40

Google: manager, pubblicita’ su Facebook non e’ per noi minaccia

16 Feb 2011 10:24 CEST Google: manager, pubblicita’ su Facebook non e’ per noi minaccia

SAN FRANCISCO (MF-DJ)–Uno degli esponenti di spicco della divisione pubblicitaria di Google ha assicurato che il motore di ricerca non considera la crescente presenza di Facebook nel mercato pubblicitario come una minaccia.

Nick Fox, che supervisiona il team pubblicitario del gigante di Mountain View, ha evidenziato infatti che Google puo’ contare su una portata globale, su una notevole serie di risultati brillanti e su una rete di spazi pubblicitari molto robusta. Secondo il manager, internet garantisce sufficiente spazio per entrambe le societa’.

“Non credo che si tratti di uno scontro a due”, ha dichiarato Fox.

Negli ultimi 2 anni, la quota del mercato pubblicitario statunitense di Facebook ha raggiunto il 13,6% dal 2,9%. Il mercato pubblicitario a stelle e strisce ha prodotto un giro d’affari di 8,8 mld usd nel 2010 secondo i dati elaborati da eMarketer.

La crescita di Facebook tuttavia non si e’ tradotta in una frenata di Google dato che il motore di ricerca ha investito molto sugli spazi pubblicitari. Piuttosto il social network ha rosicchiato quote di mercato a societa’ come Yahoo e Aol che stanno lentamente ma inesorabilmente perdendo il loro appeal nei confronti degli utenti della rete. red/est/car

(END) Dow Jones Newswires

February 16, 2011 04:24 ET (09:24 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.