Laura Piva – communications director di Condé Nast

È la prima volta che Condé Nast Italia ha un manager interno che si occupa di comunicazione, e il perché lo si capisce bene: l’integrazione con il digitale ha talmente ampliato il perimetro di attività  della casa editrice da moltiplicare le occasioni e le necessità  di rapporto con i media e da rendere necessario un coordinamento. Dunque Laura Piva è arrivata il 10 gennaio in piazza Cadorna con la carica di communications director e il compito di definire e sviluppare le strategie sia nell’area corporate sia sui singoli brand. Il tutto riportando direttamente a Carlo Verdelli, che nell’organigramma di vertice in vigore dallo scorso 10 dicembre è executive vice president editorial (come in precedenza) e communication. Piva coordinerà  inoltre le agenzie esterne di cui si avvale Condé Nast: quella di Mara Vitali che con Monica Ripamonti si occupa dell’ufficio stampa; la Hagakure per i social media; Emanuela Schmeidler per Vogue.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 414 – febbraio 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Christian Orlandi, chief operating officer di Intoowit

Giornalismo sportivo con esperienza decennale

Orfeo: Cartoons on the bay conferma impegno Rai per Torino