Protagonisti del mese, Scelte del mese

21 febbraio 2011 | 11:42

‘Sky Tg24′ parla milanese

Dal 14 febbraio l’edizione delle 21 del telegiornale è condotta da Milano. Un modo per variegare e arricchire l’offerta informativa. Mentre molti si accapigliano in un dibattito – spesso stracco e fumoso – su federalismo e Unità  d’Italia e da più parti si parla – con timore o speranza, dipende dai punti di vista – di nuove elezioni, Sky Tg24 ha deciso di inaugurare alle ore 21 di lunedì 14 febbraio un’edizione meneghina del proprio notiziario. “Fin dal primo giorno in cui ho messo piede qua dentro”, confessa Emilio Carelli, direttore del canale televisivo satellitare all news nato il 31 agosto 2003, “ho detto e ribadito ai miei giornalisti che il nostro peggior nemico è la ripetitività . Più siamo capaci di variegare l’offerta informativa, più riusciamo ad arricchire il nostro giornale, più diventiamo solidi in una realtà  piena di concorrenti e in continua evoluzione. Lo so, lo sappiamo tutti, che non si tratta di un compito facile perché siamo legati alla gerarchia delle notizie. Eppure io continuo a ostinarmi a volere un prodotto che abbia la capacità  di muoversi, di andare a scoprire realtà  lasciate nell’ombra, di creare prodotti che interessino un pubblico spesso disarmato e disorientato”.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 414 – febbraio 2011