Tlc: Agcom, al via nuove regole su indennizzi per utenti

22 Feb 2011 11:43 CEST Tlc: Agcom, al via nuove regole su indennizzi per utenti

Dowjones

ROMA (MF-DJ)–Introduzione, in sede di definizione di controversie tra utenti e operatori, di indennizzi identici per gli stessi disservizi. Previsione di misure compensative per inadempimenti non contemplati nelle carte dei servizi dei gestori. Accredito automatico, direttamente in bolletta, in seguito alla sola segnalazione da parte dell’utente, per alcuni e piu’ gravi disservizi. Obbligo d’informare la clientela dei casi che danno diritto a un indennizzo.

Sono queste le novita’ introdotte nel Regolamento in materia di indennizzi applicabili nei rapporti tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche e di televisione a pagamento, varato dal Consiglio dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni a seguito di una consultazione pubblica che ha coinvolto le varie categorie interessate. Il Regolamento, si legge in una nota, risponde all’esigenza di assicurare, in sede di definizione amministrativa delle controversie davanti all’Autorita’ ed ai Corecom, parita’ di trattamento agli utenti che subiscono un medesimo disservizio, prevedendo peraltro un’adeguata diversificazione degli importi da riconoscere a titolo di indennizzo a seconda della gravita’ dell’inadempimento contrattuale riscontrato.

Le nuove norme introducono un criterio minimo di calcolo da applicare per la determinazione dell’indennizzo dovuto, qualora lo stesso non venga riconosciuto direttamente dall’operatore. Le misure di compensazione automatica saranno efficaci a partire dal primo gennaio 2012, mentre le altre previsioni entreranno in vigore dal giorno successivo alla pubblicazione del regolamento in Gazzetta Ufficiale. E’ previsto, infine, un onere informativo a carico degli operatori i quali, entro un congruo periodo di tempo, sono tenuti ad informare gli utenti, aggiornando le condizioni contrattuali e i propri siti web, sui disservizi che danno diritto alla corresponsione degli indennizzi automatici e sulle modalita’ per richiedere gli indennizzi non automatici. com/liv

   
(END) Dow Jones Newswires

February 22, 2011 05:43 ET (10:43 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari