WIND: TELENOR PERDE ARBITRATO, 17 MARZO ASSEMBLEA VIMPELCOM

WIND: TELENOR PERDE ARBITRATO, 17 MARZO ASSEMBLEA VIMPELCOM
DOVRA’ RATIFICARE PROGETTO FUSIONE CON SAWIRIS
ROMA
(ANSA) – ROMA, 1 MAR – La corte di Londra, cui Telenor aveva fatto richiesta di arbitrato internazionale per bloccare la fusione tra Vimpelcom e la Wind Telecom di Naguib Sawiris, ha respinto la richiesta di ingiunzione del gruppo scandinavo. Lo si legge in un comunicato di Vimpelcom in cui si precisa che l’assemblea convocata il 17 marzo per ratificare l’operazione si terrà  quindi regolarmente. (ANSA).
OM/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci