TELECOM: CONTINUANO ACQUISTI IN BORSA, AI MASSIMI DA UN ANNO

TELECOM: CONTINUANO ACQUISTI IN BORSA, AI MASSIMI DA UN ANNO
MILANO
(ANSA) – MILANO, 2 MAR – Telecom Italia ancora in evidenza a Piazza Affari dove il titolo, in controtendenza rispetto all’andamento del listini e a quello del comparto delle tlc in Europa, sale dell’1,79% a 1,136 euro. Si tratta del massimo dalla fine del febbraio 2010. Ad aiutare le azioni del gruppo c’é stata oggi la promozione da parte di Socgen, che ha alzato l’obiettivo di prezzo da 1,2 a 1,35 euro. Il mercato continua dunque a dimostrare fiducia nella società  dopo la presentazione dei conti e l’aggiornamento del piano triennale da parte dell’amministratore delegato, Franco Bernabé, in scadenza quest’anno assieme a tutto il consiglio di amministrazione (il titolo dall’annuncio dei risultati si è apprezzato dell’8,2%). La società  – sul cui vertice dovranno a breve esprimersi i soci della holding di controllo Telco – ha chiuso il 2010 con un utile di 3,1 miliardi, aiutato in parte da partite non ricorrenti, e ha promesso di ridurre il debito di 6,5 miliardi nei prossimi tre anni aumentando contestualmente i dividendi ad un tasso annuo del 15%.(ANSA).
ALG/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci