Editoria, New media

03 marzo 2011 | 13:24

Txt E-Solutions: Polymedia completa piattaforma Web Tv di Rcs Digital

03 Mar 2011 12:58 CEST Txt E-Solutions: Polymedia completa piattaforma Web Tv di Rcs Digital

Dowjones

MILANO (MF-DJ)–Txt Polymedia (Txt E-Solutions) completa l’avviamento della nuova piattaforma di Web Tv che pubblica online l’offerta a brand di Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport. Al lancio di Gazzetta.Tv (www.gazzetta.tv) dello scorso giugno, in occasione dei Mondiali di Calcio, sono seguiti l’avvio di Corriere.Tv (www.corriere.tv) e della piattaforma completa di online video delivery del Gruppo.

La Web Tv di Corriere della Sera, si legge in una nota, garantisce un’informazione in tempo reale corredata di video live, insieme ad un aggiornamento brandizzato ed al commento autorevole. Per Gazzetta dello Sport, i servizi di Web Tv garantiscono il completamento delle news e dell’intrattenimento, con video on demand.

“In un mercato editoriale sempre piu’ competitivo, che si avvale di nuovi media e di dispositivi innovativi, dal Web, agli smart phone, ai tablet, fino ai televisori connessi, il prodotto editoriale online non puo’ oggi prescindere dal contenuto video, che anzi diviene un forte elemento di differenziazione e di arricchimento dell’offerta”, commenta Oliver Botti, direttore commerciale di Txt Polymedia.

Il progetto di realizzazione della nuova piattaforma e’ frutto della collaborazione tra Rcs Digital, il team di Information Technology del gruppo Rcs e Txt Polymedia, che ha operato come vendor e come system integrator nella realizzazione della soluzione. Al centro della soluzione software si pone la suite di prodotti Txt Polymedia, ed in particolare: Polymedia Video, sistema di Digital Asset Management multi-piattaforma, integrato con i sistemi di Content Management e di Video Production del gruppo Rcs; Polymedia Show, player video configurabile, basato sulla tecnologia Microsoft Silverlight, corredato di nuovi business enabler per una completa valorizzazione di contenuti ed audience; Polymedia Guard, suite di protezione dei contenuti (Drm), basato sulla tecnologia Microsoft PlayReady.

“La collaborazione fattiva con Rcs ed i risultati insieme ottenuti ci onorano e valorizzano gli investimenti in ricerca e sviluppo che da anni sosteniamo in risposta alla domanda di soluzioni videobased innovative. Siamo felici di poter contribuire al posizionamento dei nostri clienti in un mercato online oggi piu’ che mai competitivo”, aggiunge Tullio Pirovano, d.g. di Txt Polymedia.

Tra gli obiettivi del progetto rientrano la realizzazione di una nuova user experience per gli utenti, che valorizzi appieno la dinamicita’ e la diversificazione dell’offerta video e soprattutto l’interattivita’, per una efficace partecipazione e condivisione dei contenuti attraverso funzionalita’ di social networking. A questi si aggiungono la razionalizzazione della piattaforma tecnologica e l’abilitazione di nuovi modelli di business video-driven. L’elevata configurabilita’ del nuovo player ha consentito di migrare le numerose istanze diversificate dei precedenti player, riconducendoli ad un’unica istanza configurabile del Player Polymedia.

I benefici derivanti dal progetto si misurano anche in termini di riduzione del time-to-market per il lancio di nuovi servizi basati sul video e di maggior flessibilita’ ed efficienza del processo di pubblicazione dei contenuti da parte del team editoriale, che da una singola lavorazione in un sistema centralizzato, ottiene la riproposizione differenziata di un contenuto video su molteplici canali e servizi. com/alb alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

March 03, 2011 06:58 ET (11:58 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.