New media

04 marzo 2011 | 11:07

Sony: Ps3 bloccate in porto Olanda causa disputa con Lg su brevetti

04 Mar 2011 08:48 CEST Sony: Ps3 bloccate in porto Olanda causa disputa con Lg su brevetti

TOKIO (MF-DJ)–Il gruppo giapponese Sony ha dichiarato che un carico di console PlayStation 3 e’ stato trattenuto in un porto olandese a causa di una disputa sulla licenza della tecnologia Blu Ray con la sud coreana Lg Electronics.

Il carico e’ trattenuto poiche’ una corte olandese ha emesso un’ingiunzione temporanea di 10 giorni per bloccare la distribuzione della console in Europa. Sony ha dichiarato che sta effettuando controlli circa la data esatta dell’emissione dell’ingiunzione.

La temporanea interdizione delle vendite e’ una misura estremamente inusuale nelle dispute sulle licenze che si verificano regolarmente, e che spesso si risolvono con un accordo di concessione tra le parti.

Una persona vicina alla situazione ha dichiarato che il carico in questione coinvolge decine di migliaia di console Ps3. La stessa persona ha anche affermato che Sony usera’ altri punti d’entrata per raggiungere il mercato europeo, cosi’ da non interrompere le forniture nella regione.

Ken Hong, un portavoce di Lg Electronics, ha affermato che “la nostra politica e’ di non commentare questioni legali aperte”. In un’altra occasione, Im Seye, altro portavoce di Lg Electronics, ha dichiarato che Lg ha presentato una querela per una licenza contro Sony in relazione alla sua tecnologia Blu-ray video usata negli apparecchi Ps3 ma che non intende procedere oltre. red/est/rsh

(END) Dow Jones Newswires

March 04, 2011 02:48 ET (07:48 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.