Editoria

04 marzo 2011 | 17:22

LODO MONDADORI: FININVEST, SENTENZA PRIMO GRADO INDIFENDIBILE

LODO MONDADORI: FININVEST, SENTENZA PRIMO GRADO INDIFENDIBILE
(AGI) – Milano, 4 mar. – “Attendiamo con serenita’ la sentenza d’appello, perche’, come e’ stato evidenziato anche nel corso dell’udienza odierna, ci sono solide ragioni in cui non possiamo non confidare. Dopo che il verdetto di primo grado si e’ rivelato erroneo persino nei numeri, i nostri legali, nelle difese conclusive, ne hanno ribadito l’infondatezza e l’ingiustizia punto per punto”. Lo scrive in una nota Fininvest in riferimento al ‘Lodo Mondadori’. “Nella discussione odierna – prosegue la nota – gli avvocati della societa’ hanno necessariamente ricordato – per obblighi di brevita’ – solo gli errori piu’ evidenti, confutando le tesi con le quali Cir cerca di difendere una sentenza che non e’, giuridicamente, difendibile. A questo proposito, sono totalmente prive di fondamento alcune informazioni di stampa secondo cui nella pubblica udienza di oggi i legali di Fininvest, dopo aver sostenuto che nulla e’ dovuto alla Cir, avrebbero chiesto, in subordine, una drastica riduzione nella quantificazione del danno. Nulla di piu’ falso, nessuna richiesta di questo tipo e’ stata avanzata. La posizione di Fininvest e’ chiarissima: non esiste alcuna responsabilita’ della societa’ ne’ tantomeno esiste alcun diritto di Cir al risarcimento”. (AGI) Com/Car