New media

04 marzo 2011 | 18:00

PROGETTO “WI-FI” BOLOGNA, DA COMITATO MEROLA PRIME 30 ANTENNE

PROGETTO “WI-FI” BOLOGNA, DA COMITATO MEROLA PRIME 30 ANTENNE
(AGI) – Bologna, 4 mar. – Il Comitato “Virginio Merola sindaco”, in collaborazione con i circoli del Pd di Bologna e con il supporto tecnico della Associazione Green Geek, installera’ le prime 30 antenne che permetteranno l’avvio della “nuvola Wi-Fi gratuita” di Bologna. Il primo “Hot Spot” sara’ collocato presso la nuova sede del Comitato Merola in via Val d’Aposa 3/b, che verra’ inaugurata domani pomeriggio dal candidato sindaco del centro sinistra. Entro il 20 marzo anche i circoli Pd del centro storico saranno connessi, e ad essi seguiranno quelli della prima fascia all’esterno dei Viali. Il costo dell’iniziativa e’ pari a 6.000 Euro, coperti per meta’ dal PD di Bologna, che mettera’ a disposizione anche il supporto logistico e le connessioni dei circoli PD (partendo dal centro storico), e per meta’ dal Comitato Virginio Merola Sindaco Il progetto “Wi-Fi per Bologna” sara’ aperto alla collaborazione di associazioni, comitati di quartiere, negozi e aziende: anche i cittadini potranno contribuire alla campagna raccolta fondi che verra’ avviata nei prossimi giorni: “1 euro per andare sulla nuvola”. “E’ fondamentale realizzare in tutta Bologna un’ampia copertura Internet senza fili – spiega il candidato sindaco del centrosinistra – una citta’ senza periferie si costruisce anche cosi’, moltiplicando i punti di accesso alla rete nel centro storico tanto quanto nei quartieri popolari. E’ un tema – conclude – che ho gia’ portato alla ribalta durante la mia campagna delle primarie e oggi confermo che la ‘citta’ digitale’ e’ una delle priorita’ del mio progetto per Bologna”. (AGI) Ari/red