Comunicazione

07 marzo 2011 | 17:12

RAI: TIZIANA FERRARIO, IL PIU’ BEL REGALO PER 8 MARZO

RAI: TIZIANA FERRARIO, IL PIU’ BEL REGALO PER 8 MARZO
GRANDE SODDISFAZIONE DOPO MESI DI ISOLAMENTO E UMILIAZIONE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 7 MAR – “E’il piu bel regalo che potessi ricevere per la festa dell’8 marzo, dopo mesi di dolorosa solitudine e umiliazione come donna”. Così la giornalista del Tg1 interpellata in merito alla decisione del Tribunale di Roma, Sezione Lavoro che ha rigettato il reclamo proposto dalla Rai contro l’ordinanza che il 28 dicembre scorso aveva disposto il suo reintegro nelle mansioni di conduttrice del Tg1 e di inviata per i grandi eventi. “La soddisfazione che provo in questo momento – aggiunge la giornalista – voglio condividerla con i tanti colleghi che al Tg1 e in Rai si trovano nella mia stessa situazione”. Ferrario fa notare:”per ben due volte il Tribunale del lavoro ha ribadito che sono stata discriminata e provo un grande sollievo nel vedere riconosciuto il mio diritto a lavorare e soprattutto il mio diritto a poter esprimere il mio pensiero, compreso il dissenso nei confronti di una linea editoriale che non rispetta il pluralismo, come invece viene richiesto ad un telegiornale del servizio pubblico”. Ma, conclude la giornalista, “deve essere chiaro che questo non è il problema di Tiziana Ferrario, ma è un problema di tutti, perché la difesa della libertà  di stampa e della completezza dell’informazione nel servizio pubblico non può essere vista come una battaglia individuale, ma è una battaglia che coinvolge tutti e richiede un’ azione collettiva decisa”.(ANSA).
TH/ S0A QBXB