New media, Televisione

08 marzo 2011 | 11:51

Rai/ On line il nuovo sito dell’ufficio stampa

Rai/ On line il nuovo sito dell’ufficio stampa
Consultazione facile e torna Tv Radiocorriere

Roma, 8 mar. (TMNews) – E’ on line il nuovo sito dell’ufficio stampa Rai, rinnovato nella sua veste grafica e nei contenuti per essere sempre più vicino non solo agli addetti ai lavori ma a tutti gli utenti.

Sito dinamico e di facile utilizzazione, si legge in una nota di Viale Mazzini, con molte notizie, foto e video che vi si possono trovare. Nella parte pubblica si potranno consultare tutte le notizie sui programmi Rai, televisivi e radiofonici, raccolte dalla redazione dell’Ufficio Stampa e corredate da foto, file audio e filmati. Per un pubblico più attento saranno disponibili anche i dati d’ascolto e lo share dei programmi preferiti, una selezione della Rassegna Stampa quotidiana e l’approfondimento, attraverso “News Rai”, di tutto quello che riguarda la produzione televisiva e radiofonica. Una volta collegati al nostro Sito sarà  inoltre possibile consultare l’ ultim’ora di Televideo per essere costantemente informati sugli avvenimenti della giornata.

La grande novità  e’ poi il ritorno del TV Radiocorriere, storica testata della nostra azienda, in versione on line. Oltre alla ricerca fotografica di qualità  per illustrare la copertina, realizzata sia attraverso il patrimonio delle Teche Rai sia di quello dell’Ufficio Stampa, all’interno si potranno consultare i palinsesti di tutti i canali radio e tv e finalmente conoscere le mission di ogni rete. Il palinsesto permetterà  a tutti gli utenti di verificare in tempo reale la programmazione quotidiana e prossimamente quella della settimana, comprese tutte le possibili variazioni che in altro modo non si potrebbero conoscere.

Sempre sull’home page una voce permetterà  di entrare nella struttura aziendale, nelle sue Aree, nelle sue Direzioni e in tutte le sedi regionali e di corrispondenza. L’evoluzione tecnologica in corso e il passaggio al Digitale Terrestre ( entro la fine del prossimo anno tutto il territorio nazionale sarà  coperto) permetterà  una moltiplicazioni dei canali. Anche in questo caso sarà  possibile conoscere attraverso le notizie pubblicate alla voce Digitale Terrestre le Aree e i Comuni interessati allo switch off, e le informazioni di servizio.
Il sito da oggi in funzione resta comunque un cantiere aperto: prossimamente, tra le altre novità  si potranno seguire on-line tutte le conferenze stampa e presto saranno operative altre sezioni per migliorare ancora di più il nostro prodotto.

Red/Mdr

081132 mar 11