Comunicazione

10 marzo 2011 | 12:38

RAI: FERRARA “SPERO DI ROMPERE CAPPA IPOCRISIA”

RAI: FERRARA “SPERO DI ROMPERE CAPPA IPOCRISIA”
ROMA (ITALPRESS) – Da lunedi’ prossimo Giuliano Ferrara, alle 20.30 su Raiuno, condurra’ “Qui Radio Londra”. “Spero di fare polemica, di rompere la cappa di ipocrisia, di dispiacere a certi giornali, a certi commentatori – dice il direttore de Il Foglio a Repubblica -. L’Italia e’ occupata non da Berlusconi, ma da una mentalita’, da un cultura e da un modo di essere delle e’lite che mi fa venire l’orticaria”.
“Non sono il consigliere di Berlusconi – aggiunge -. Faccio un giornale, scrivo dei commenti e in questo senso do consigli alla politica. Sono stato consigliere di Veltroni suggerendogli la vocazione maggioritaria e il partito liquido. Sono stato consigliere della Chiesa cattolica tifando per Ratzinger. E se lavorassi per Berlusconi il mio nome sarebbe nella lista dei bonifici del ragionier Spinelli”. Riguardo al suo compenso per questo programma Ferrara dice: “guadagnero’ tremila euro a puntata, 15 mila euro a settimana. Contratto di due anni, opzione per il terzo”.
(ITALPRESS).
mgg/red 10-Mar-11 12:15