FISCO: FACEBOOK PER ACCERTAMENTI? BEFERA, CI STIAMO PENSANDO

FISCO: FACEBOOK PER ACCERTAMENTI? BEFERA, CI STIAMO PENSANDO
(ASCA) – Roma, 10 mar – L’amministrazione finanziaria seguira’ anche la strada dei social network per affinare gli accertamenti fiscali. Ne ha parlato il direttore generale dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, spiegando che ”l’utilizzo di Facebook per gli accertamenti e’ una possibilita’. Ci stiamo pensando e tra 7-10 giorni si sapra’ qualcosa di piu”’. Befera, interpellato a margine della celebrazione del decennale delle agenzia fiscali, ha spiegato anche che il redditometro da utilizzare per i controlli fiscali ”e’ in fase di ultimazione e verso la meta’ di aprile potra’ essere pronto. Stiamo lavorando alla clemente per migliorare al massimo questo strumento se vogliamo sia esente da critiche”. Il redditometro trovera’ applicazione sulle dichiarazioni presentate nel 2010. ”Spero che tra dieci anni – ha concluso Befera – la sfida della lotta all’evasione possa essere vinta. Ormai abbiamo tutti gli strumenti che ci consentiranno di avere risultati positivi. Dobbiamo lavorare”.
lsa/sam/lv

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari