Editoria

10 marzo 2011 | 17:09

De Agostini/ Premiato il corso di scacchi di Harry Potter

De Agostini/ Premiato il corso di scacchi di Harry Potter

La collana vince premio Warner Bros. Fatturato di 150 mln euro

Milano, 10 mar. (TMNews) – Trenta milioni di copie vendute in 27 Paesi e un fatturato di oltre 150 milioni di euro. Sono i numeri del successo del corso di scacchi collezionabile di Harry Potter, della De Agostini, a cinque anni dal lancio. Grazie alla collana a fascicoli De Agostini Collezionabile si e’ cosi’ aggiudicata il riconoscimento Warner Bros Consumer Products Licensing Award.

“Questo premio e’ un importante riconoscimento per la nostra attività  internazionale – afferma in una nota Marco Giraudi, global publisher di De Agostini Collezionabile -. Il corso di scacchi di Harry Potter e’ infatti uno dei titoli della nostra produzione editoriale che ha riscosso maggior successo, grazie alla dimensione globale del gruppo De Agostini. La nostra presenza in 43 Paesi, e la pubblicazione delle nostre edizioni in 20 lingue diverse, ci ha consentito di lanciare questa collana, ideata in Italia, in ben 27 Paesi, dal Giappone all’Ucraina, dall’Argentina all’Australia, raggiungendo risultati sorprendenti in termini di vendite e di copertura territoriale”.

In occasione dell’ultimo episodio cinematografico della saga Harry Potter, De Agostini riproporrà  la collana del corso di scacchi con una nuova veste grafica. Il primo lancio della nuova edizione e’ previsto tra pochi giorni in Germania e, a seguire, nei principali mercati coperti.

Red/ Pmz

101704 mar 11