TELECOM: LUCIANI E RUGGIERO INDAGATI PER TRUFFA AGGRAVATA

TELECOM: LUCIANI E RUGGIERO INDAGATI PER TRUFFA AGGRAVATA
(ASCA) – Milano, 14 mar – Spuntano i primi indagati nell’inchiesta condotta dalla Procura di Milano sul presunto giro di Sim false Telecom. Il magistrato titolare dell’inchiesta, il procuratore aggiunto Alfredo Robledo, ha infatti iscritto nel registro degli indagati, Luca Luciani, manager responsabile della divisione brasiliana del Gruppo di Tlc ed indicato come futuro direttore generale di Telecom, e Riccardo Ruggiero, ex amministratore delegato della societa’. Per loro, le accuse ipotizzate dagli inquirenti sono di truffa aggravata, ostacolo agli organi di vigilanza e false comunicazioni sociali. Gli uffici dei due manager sono stati oggetto di una perquisizione eseguita dai militari della Guardia di Finanza su mandato della Procura.
fcz/cam/bra

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci