Editoria

15 marzo 2011 | 14:41

EDITORIA: POLIGRAFICI PRINTING, RICAVI CONSOLIDATI 68,5 MLN

EDITORIA: POLIGRAFICI PRINTING, RICAVI CONSOLIDATI 68,5 MLN
UTILE CONSOLIDATO A 0,4 MILIONI, PROPOSTO DIVIDENDO 0,0165 EURO
BOLOGNA
(ANSA) – BOLOGNA, 15 MAR – Il Cda di Poligrafici Printing Spa, riunito sotto la presidenza dell’ing.Giovanni Toso, ha approvato il bilancio d’esercizio e consolidato al 31 dicembre 2010, con ricavi consolidati a 68,5 milioni contro 69,8 al 31 dicembre 2009, e costi operativi e del lavoro di 59,7 milioni, in riduzione rispetto ai 61,4 dell’esercizio 2009. Il margine operativo lordo consolidato (Ebitda) è salito a 8,7 milioni (dopo aver spesato oneri netti non ricorrenti per 1,9 milioni relativi a costi di quotazione su Aim Italia, incentivi all’esodo e prepensionamenti del personale e ad altri oneri) da 8,4 milioni al 31 dicembre 2009; l’utile consolidato é stato pari a 0,4 milioni, con un miglioramento di 0,3 milioni rispetto allo scorso esercizio; indebitamento finanziario netto in riduzione di 4,5 milioni, dai 35,1 dell’esercizio 2009 ai 30,6 del 2010. E’ stata proposta la distribuzione di un dividendo pari a 0,0165 euro per azione. L’assemblea ordinaria sarà  in prima convocazione il 28 aprile e il 29 in seconda. Il Gruppo Poligrafici Printing raggruppa le attività  industriali nel settore printing del Gruppo Monrif-Poligrafici Editoriale e include la capogruppo Poligrafici Printing Spa, cui fanno capo le controllate Grafica Editoriale Printing Srl e Centro Stampa Poligrafici Srl e la collegata Rotopress International Srl. (ANSA).
COM-GIO/ S0A QBXB