EDITORIA: CAMERA, OK MOZIONI PROROGA INCROCIO GIORNALI-TV

EDITORIA: CAMERA, OK MOZIONI PROROGA INCROCIO GIORNALI-TV
ROMA
(ANSA) – ROMA, 16 MAR – Via libera dell’Aula della Camera, con l’astensione della maggioranza, alle mozioni sui limiti di acquisizione di partecipazioni in imprese editrici di giornali quotidiani da parte di editori televisivi. L’Assemblea di Montecitorio ha approvato documenti che impegnano il governo, tra l’altro: “a prorogare nell’immediato, almeno fino al 31 dicembre 2011 il divieto per i soggetti che esercitano l’attività  televisiva in ambito nazionale attraverso più di una rete di acquisire partecipazioni in imprese editrici di giornali quotidiani o partecipare alla costituzione di nuove imprese editrici di giornali quotidiani”. Il governo viene poi impegnato ad “adottare le opportune iniziative normative per prorogare comunque tale disposizione almeno fino al 31 dicembre 2012; ad adottare ogni iniziativa normativa volta a garantire la ridefinizione dell’ambito di applicazione del divieto di incroci stampa-televisione, in modo da adeguarla all’evoluzione tecnologica nel frattempo intervenuta e ai conseguenti nuovi assetti di mercato, al fine di rispettare il pluralismo dell’informazione”. (ANSA).
FLB/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari