INFORMAZIONE: BONDI, DA LIBERO METODO CHE MI RIPUGNA

INFORMAZIONE: BONDI, DA LIBERO METODO CHE MI RIPUGNA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 18 MAR – “Il metodo seguito da Libero di mettere all’indice alcune persone ben selezionate sulla base di risibili e pretestuose stumentalizzazioni di problemi che meriterebbero un approccio ben più serio, ieri come oggi, è un modo di concepire il ruolo dell’informazione a me del tutto estraneo e ripugnante”. Lo dice il ministro dei beni culturali e coordinatore del Pdl Sandro Bondi commentando la prima pagina del quotidiano diretto da Maurizio Belpietro, con le foto di ministri e politici che avrebbero cambiato opinione sul nucleare. “Il problema- conclude Bondi – è che questo carattere di uno dei maggiori organi di informazione del centro destra non aiuta la crescita di una matura opinione moderata”.(ANSA).
LB/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari