Scelte del mese

21 marzo 2011 | 11:21

Assorel punta su nuovi media e comunicazione pubblica

Per operare nelle relazioni pubbliche occorre oggi più che mai attrezzarsi sul fronte della comunicazione digitale. Web, dispositivi mobili e social network sono, infatti, uno straordinario veicolo per la circolazione delle informazioni, ma anche una possibile fonte di danni d’immagine per una errata gestione delle attività  on line o per uno sbagliato rapporto in Rete con consumatori e stakeholder. Assorel, l’associazione delle agenzie di relazioni pubbliche, ha deciso di svolgere un ruolo di formazione su questi temi dedicando gran parte della quarta edizione di Assorel Academy, piano di formazione professionale per le relazioni pubbliche e la comunicazione d’impresa, alle ‘digital pr’ (quest’anno è previsto anche un programma di e-learning on demand, info su Assorel.it).
“Troppo spesso le aziende appaltano la comunicazione digitale a strutture poco preparate o a realtà  come le web agency che operano seguendo logiche tecnicistiche, inutili se non dannose. Per questo dobbiamo riappropriarci del ruolo di protagonisti per i servizi di consulenza e come garanzia di qualità ”, dice Filomena Rosato, vice presidente di Assorel, a cui fanno capo le attività  di formazione dell’associazione che in tre anni ha prodotto una quarantina di seminari con la partecipazione di 60 società , coinvolto un centinaio di relatori e oltre 400 iscritti.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 415 – marzo 2011