Protagonisti del mese, Scelte del mese

21 marzo 2011 | 12:13

La versione di Novello

Chi si ferma è perduto. Se potesse Matteo Novello lo scriverebbe su uno striscione da appendere sulla torre della nuova sede milanese della Rcs, in via Rizzoli. “I periodici non sono una polverosa sussistenza del passato”, dice guardando la bacheca con le trenta testate del gruppo in esposizione. Da quattro anni direttore generale della Rcs Periodici, Novello è alle prese con il compito di svecchiare, rivitalizzare, rimotivare e soprattutto riportare all’utile la nidiata di settimanali e mensili che l’editore gli ha dato in cura. Una mission durissima considerando quanto la crisi ha punito il settore in termini di fatturato pubblicitario e di vendite in edicola. E anche quanto, in molti casi, si sia rivelato faticoso se non velleitario il tentativo di traghettare l’esprit di gloriose, ma spesso boccheggianti, testate cartacee nel mondo nuovo del digitale e delle tivù tematiche. Ma Novello è un combattente. E soprattutto è un ottimista. E per la primavera-autunno del 2011 annuncia una cascata di nuove iniziative e di restyling editoriali che cambieranno il profilo del ‘sistema’ dei periodici Rcs. Cambieranno veste grafica, scansione e in qualche caso formato il mensile Style (maggio), il settimanale Oggi (maggio), Bravacasa (aprile-maggio), il mensile Amica (autunno). In vista anche, per il mese di aprile, un refresh del settimanale A, oltre allo sviluppo delle versioni speciali per iPad per Max, Dove, Bravacasa, Abitare e per lo stesso A. All’insegna della sinergia spinta fra prodotto cartaceo, web, tablet e, in qualche caso, televisione satellitare. E nel rispetto delle previsioni del piano strategico Rcs 2010-2013 presentato a febbraio, che prevede di passare dai 304 milioni di euro di ricavi dal digitale e dal multimedia ottenuti nel 2010 ai 536 milioni iscritti nel forecast di bilancio 2013. “Abbiamo riorganizzato la Periodici in macrosistemi”, dice, “e lo abbiamo fatto coscienti di affrontare uno scenario in drastico cambiamento”. I comparti riorganizzati da Novello sono i femminili, arredamento e design, lifestyle e i familiari. Fa macrosistema a sé Sfera Editore, con le sue testate per l’infanzia.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 415 – marzo 2011