TLC

21 marzo 2011 | 12:57

Deutsche Telekom: titolo a +12,6%, dopo deal AT&T

21 Mar 2011 11:06 CEST Deutsche Telekom: titolo a +12,6%, dopo deal AT&T

AMSTERDAM (MF-DJ)–Il titolo di Deutsche Telekom guadagna il 12,6% a 10,80 auro, dopo l’annuncio della cessione da 39 mld usd della divisione Usa T-Mobile a AT&T, permettendo al gruppo di divenire il maggior operatore telefonico degli Stati Uniti.

Gli analisti hanno accolto favorevolmente la vendita della divisione, viste le magre performance registrate da essa negli ultimi anni.

La cessione implica un potenziale rialzo del 16% del prezzo azionario di Deutsche Telekom, dal momento che il prezzo di vendita di T-Mobile corrisponde a un premio del 75% rispetto al valore della divisione.

Prima di accordarsi con AT&T la societa’ ha trattato con cinque diversi offerenti allo scopo di trovare una soluzione per la divisione statunitense, ha dichiarato il Chief Financial Officer Timotheus Hoettges.

AT&T paghera’ 25 mld usd in cash e 14 mld in azioni. A Deutsche Telekom rimarranno una partecipazione dell’8% nella societa’ statunitense e una rappresentanza nel cda. Deutsche Telekom usera’ i proventi della cessione per ridurre il debito di circa 13 mld euro e per condurre un programma di buyback da 5 mld euro. red/est/ria

(END) Dow Jones Newswires

March 21, 2011 06:06 ET (10:06 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.