MONDADORI: +22,7% UTILE NETTO 2010, TORNA DIVIDENDO

MONDADORI: +22,7% UTILE NETTO 2010, TORNA DIVIDENDO

(AGI) – Milano, 21 mar. – Il gruppo Mondadori ha chiuso il 2010 con un utile netto consolidato di 42,1 milioni di euro, in crescita del 22,7% rispetto al 2009. Alla prossima assemblea verra’ proposta la distribuzione di un dividendo di 0,17 euro per azione, dopo due anni di mancato stacco della cedola.

Tra gli altri dati di bilancio, il fatturato consolidato aumenta dell’1,2% a 1,558 miliardi di euro, il margine operativo lordo sale del 32% a 140,2 milioni, il risultato operativo aumenta del 59,1% a 114,2 milioni. L’indebitamento finanziario netto e’ di 372,9 milioni, contro i 342,4 di fine 2009. Per il 2011 Mondadori stima un miglioramento di fatturato e redditivita’ operativa.

Il cda proporra’ all’assemblea l’annullamento di 12,9 milioni di azioni proprie in portafoglio, pari al 5% del capitale sociale; verranno mantenute in portafoglio invece 4,8 milioni di azioni al servizio di stock option, e le altre 4,5 milioni detenute da Mondadori International. Il cda proporra’ anche il rinnovo dell’autorizzazione al buy back. (AGI) Gla

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari