Televisione

21 marzo 2011 | 14:59

TV: SKY, IL PRIMO APRILE NASCE IL CANALE DIVA UNIVERSAL

TV: SKY, IL PRIMO APRILE NASCE IL CANALE DIVA UNIVERSAL
AL POSTO HALLMARK CHANNEL, SI CELEBRANO FEMMINILITA’ E ELEGANZA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 MAR – Celebrare la femminilità  e l’eleganza e proporre un palinsesto adatto a una donna indipendente, che rifugge dalla frenesia metropolitana, raffinata e dotata di ironia: è lo scopo di Diva Universal, nuovo canale di proprietà  del gruppo NBCUniversal, distribuito sulla piattaforma Sky (128), che dal primo aprile prende il posto di Hallmark Channel. L’offerta spazia dalle avventure di Una donna alla Casa Bianca a serie cult come Dallas, Radici e Il Commissario Rex; dai film tv tratti dai racconti di Mary Higgins Clark al giallo in stile British di Poirot, Giardini e Misteri, Miss Marple e Sherlock Holmes fino alle indagini degli avvocati in divisa di Jag. C’é anche l’appuntamento speciale con Alfredo Baccarin, il cortometraggio esordio alla regia di una diva tutta italiana: Maria Grazia Cucinotta. Diva Universal rende anche omaggio alle dive di tutti i tempi con l’approfondimento ‘Donne nel mito’, una serie di brevi documentari arricchiti da interviste esclusive e materiali d’archivio, per raccontare le dive che hanno suscitato l’ammirazione del mondo. Diva Universal è anche presente nel sociale con ‘Diva Social’, un brand che rivolge la propria attenzione a temi di utilità  sociale e spazia tra prestigiose collaborazioni, come quella con WWF, AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) e Komen Italia per la lotta ai tumori del seno. In particolare, sostiene l’evento globale WWF contro il cambiamento climatico ‘L’Ora della Terrà  (26 marzo) e, in occasione delle prossime celebrazioni della Giornata mondiale della Terra (22 aprile), dedica lo Speciale ‘Donne nel mito’ a Wangari Maathai, ambientalista, attivista, biologa keniota e soprattutto prima donna africana ad aver ricevuto il Premio Nobel per la Pace nel 2004 per “il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace”. (ANSA).
MAJ/ S0B QBXB