Televisione

22 marzo 2011 | 11:48

LA7: AUDITEL, IERI 3,87% DI SHARE MEDIA E 14 MILIONI CONTATTI

LA7: AUDITEL, IERI 3,87% DI SHARE MEDIA E 14 MILIONI CONTATTI
(AGI) – Roma, 22 mar. – Nella giornata di ieri il Network LA7 ha ottenuto il 3,87% di share media nel totale giornata, con quasi 14 milioni di contatti nelle 24 ore, il 4,84% in prime time e il 3,6% in seconda serata. Lo si legge in una nota di ‘LA7′ sugli indici d’ascolto di ieri, lunedi’ 21 marzo, che poi precisa: “nell?access prime time allargato, Tg delle 20 e Otto e mezzo, la Rete ha realizzato il 7,45% di share media, con quasi 2,2 milioni di spettatori (2.157.715) e contattando nel complesso quasi 5,7 milioni di persone diverse tra loro (5.677.621)”. Quindi: “il TG delle 20 – prosegue la nota – ha totalizzato il 9,47% di share media e 2.603.286 di spettatori, oltre 4,2 milioni di contatti ed un picco del 10,92% di share con 3.076.593 di spettatori”. In access prime time, continua la nota, “Otto e mezzo ha realizzato il 5,69% di share media con oltre 1,7 milioni di spettatori (1.727.845) e quasi 3,9 milioni di contatti (3.889.158). La puntata ha toccato un picco di quasi 2 milioni di spettatori (1.981.298) e del 6,65% di share (alle 20:46). L?Infedele – afferma ancora la nota – ha fatto registrare una share media del 3,99% con oltre un milione di spettatori (1.052.070) e pi௠¿ ½ di 5,6 milioni di contatti (5.643.692). Il prime time di Gad Lerner ha totalizzato picchi del 7,12% di share (alle 23:26) e di quasi 1,8 milioni di spettatori (1.768.466 alle 21:53)”. In mattinata, conclude la nota, “Omnibus ha ottenuto il 5,18% di share media con quasi 1,6 milioni di contatti (1.561.500) e con un picco del 7,81% di share (alle 8:37). Il TG delle 7:30 ha fatto registrare il 4,40%di share media e un picco del 4,63% di share (alle 7:43). L?edizione del telegiornale delle 13:30 ha raccolto il 5,04% di share media con pi௠¿ ½ di 900mila spettatori (932.785), oltre 1,5 milioni di contatti (1.544.055) e un picco di oltre 1,1 milioni di spettatori (1.103.079), pari al 5,97% di share”. (AGI) Red/Pat