EDITORIA: IDV, BENE PROROGA DIVIETO INCROCI MA ATTENZIONE A GIOCHINI

EDITORIA: IDV, BENE PROROGA DIVIETO INCROCI MA ATTENZIONE A GIOCHINI

(ASCA) – Roma, 23 mar – ”Apprezzabile la decisione del governo di approvare il decreto che stabilisce la proroga del divieto di incroci giornali e tv al 31 dicembre 2012. Siamo lieti che la nostra proposta a tale proposito abbia avuto qualche esito”. Lo dice in una nota Antonio Borghesi, vice capogruppo dell’Italia dei Valori alla Camera. ”Ci auguriamo – aggiunge Borghesi – che, sul piano dei contenuti, i meccanismi adottati per individuare i soggetti a rischio d’incroci, siano tali da non permettere giochini ai quali questo governo ci ha abituato, magari per favorire l’azienda d’informazione di Berlusconi, che, come e’ ormai noto, punta al Corriere della Sera”.

red-lsa/cam/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari