Tg2, il Pdl punta su Petruni ma la Lega vuole Paragone

E’ Susanna Petruni, conduttrice e vice direttore   del Tg1, la candidata del Pdl per assumere la direzione del Tg2 dopo che Mario Orfeo   è diventato direttore del ‘Messaggero’.   A sostenerla è Paolo Bonaiuti, portavoce di Silvio Berlusconi, che però deve superare lo sbarramento della Lega Nord   che vuole assolutamente la poltrona al vertice del Tg2. Il suo candidato è Gianluigi Paragone, sostenuto dal ministro degli Interni Roberto Maroni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Aci con Fom per gli eventi del Gran Premio‎ d’Italia

Nasce Reputation Science, joint venture tra Community Group di Palomba e Reputation Manager di Barchiesi

Vincenzo Morgante alla direzione di Tv2000 (Cei). Operativo dal 1° ottobre, lascia la guida della Tgr Rai