Editoria, Televisione

24 marzo 2011 | 13:22

Rai/ Da cda sì unanime a contratto di servizio

Rai/ Da cda sì unanime a contratto di servizio
Mancava firma azienda per entra in vigore

Roma, 24 mar. (TMNews) – Il cda della Rai, a quanto si apprende, ha approvato all’unanimità  il nuovo contratto di servizio dopo la riserva relativa alla clausola sui compensi nei titoli di coda, che il governo avrebbe modificato. Al contratto mancava la firma dell’azienda perché potesse entrare in vigore. Un ritardo stigmatizzato due giorni fa dal presidente dell’Agcom, Corrado Calabrò, e sul quale il consiglio dell’Authority aveva avviato ieri una istruttoria che, a questo punto, dovrebbe però fermarsi.   Mdr/Sar     241317 mar 11