RAI: BUTTI, PRONTI A MODIFICHE SU ALTERNANZA CONDUTTORI

RAI: BUTTI, PRONTI A MODIFICHE SU ALTERNANZA CONDUTTORI
NON INDENTIFICHEREMO I GIORNI, LIBERTA’ SCELTA AD AZIENDA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 24 MAR – “Siamo pronti a modificare sia il punto 16 che il punto 20, ma lo confermiamo rispetto a quanto già  avevano indicato, non rispetto alla presunta inammissibilità  di queste disposizioni che a nostro parere non sussiste. Le diro di più: probabilmente modificheremo altri punti. Arriviamo però alla fase conclusiva del voto”. Lo ha detto il capogruppo del Pdl in Commissione di Vigilanza, Alessio Butti, rispondendo ad una domanda del presidente Sergio Zavoli, che risollevando i dubbi di ammissibilità  sull’alternanza settimanale dei conduttori di programmi di approfondimento il martedì e il giovedì e sulla libertà  dei direttori di tg di fare editoriali prevista nei punti 16 e 20 della bozza di atto indirizzo sul pluralismo, ha chiesto al senatore della maggioranza se ci fosse la disponibilità  a modificare quei punti. Sull’alternanza, Butti ha spiegato che, “pur rimanendo fermo il concetto dell’alternanza, la volontà  è quella di non identificare specifiche giornate nel palinsesto della Rai e di modificare la frequenza dell’alternanza, lasciando la scelta alla Rai”. Sulla libertà  di fare editoriali per i direttori dei tg, il senatore ha invece affermato che questa verrà  subordinata alla specifica previsione in tal senso nei singoli contratti.(ANSA).
CAS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi