MEDIATRADE: UDIENZA AGGIORNATA AL PROSSIMO 4 APRILE

MEDIATRADE: UDIENZA AGGIORNATA AL PROSSIMO 4 APRILE
(ASCA) – Milano, 28 mar – Proseguira’ il prossimo 4 aprile l’udienza preliminare di Mediatrade che vede sul banco degli imputati il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per le ipotesi di appropriazione indebita e frode fiscale. Lo ha deciso il gup di Milano, Maria Vicidomini, al termine dell’udienza di oggi che ha segnato il ritorno di Berlusconi al Palazzo di Giustizia di Milano dopo 8 anni da quando – era il 17 giugno 2003 – decise di presentarsi nell’aula del processo Sme per rendere dichiarazioni spontanee. L’udienza di oggi, tenuta davanti a Berlusconi, e’ stata un’udienza di carattere tecnico, con la richiesta di costituzione di parte civile presentata in modo provocatorio da Marco Bava, titolare di un’azione del Biscione acquistata nel 2003.
fcz/sam/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi