Comunicazione

28 marzo 2011 | 15:10

Rai/ Regolamento amministrative,Pdl ripropone limiti a talk-show

Rai/ Regolamento amministrative,Pdl ripropone limiti a talk-show
Depositati emendamenti in Vigilanza, esame domani in commissione

Roma, 28 mar. (TMNews) – Nuova stretta sui talk show prevista dal Pdl in vista delle prossime amministrative. Tra gli emendamenti al regolamento per le prossime elezioni, depositati oggi in Vigilanza uno, a quanto si apprende, prevede un meccanismo per l’inserimento di spazi di comunicazione politica – in sostanza le tribune – nei programmi di approfondimento.

Linea prevista anche nel regolamento per le amministrative del 2010 e che portò la Rai a sospendere tutti i talk show per le ultime due settimane prima del voto.

Gli emendamenti saranno esaminati domani in Vigilanza, convocata in seduta plenaria. Il testo del Presidente Zavoli, relatore per il regolamento sulle amministrative, prevede che gli spazi di approfondimento si conformino ai criteri di pluralismo, obiettività  imparzialità  e parità  di trattamento tra le forze politiche. Testo sul quale non vi sarebbero particolari emendamenti da parte dell’opposizione.

Il Pd ne ha depositati invece alcuni sull’atto di indirizzo sul pluralismo, prevalentemente abrogativi del testo Butti. Una trentina quelli del radicale Beltrandi mentre non ve se sarebbero da parte del Pdl. Ma il relatore – Butti – potrebbe presentarli anche in corso di esame del testo.

Mdr

281603 mar 11