Comunicazione

28 marzo 2011 | 16:34

28 Mar 2011 17:29 CEDT Rai: Bersani, no a invasione Berlusconi prima di elezioni

28 Mar 2011 17:29 CEDT Rai: Bersani, no a invasione Berlusconi prima di elezioni

Dowjones

ROMA (MF-DJ)–”Ho visto che c’e’ l’intenzione di mettere un black out ai talk show, naturalmente siamo totalmente in disaccordo”. Lo ha detto, nel corso di una conferenza stampa, il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, il quale inviera’ “agli esponenti dell’opposizione una lettera sulla questione dell’informazione”, in modo da “creare uno strumento per osservare i telegiornali e organizzare denunce e mobilitazioni. Non abbiamo l’intenzione di sopportare, come e’ stato nelle ultime amministrative, gli ultimi dieci giorni di invasione di Berlusconi come neanche in Bielorussia”.

A proposito delle indiscrezioni su una possibile uscita dalla Rai del direttore generale Mauro Masi, Bersani ha detto, riferendosi a Berlusconi, che “se non e’ contento lui di Masi non lo sono nemmeno io. La situazione in Rai e’ totalmente insoddisfacente e non sara’ una nomina a risolverla. L’unico modo e’ dar si’ che la Rai diventi un’azienda che opera secondo il codice civile, in piena autonomia e responsabilita’. Non si puo’ picconare un’azienda e le sue prospettive per ragioni politiche. In questo contesto io non mettero’ il mio partito a trattare per le nomine”. rov elisabetta.rovis@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

March 28, 2011 11:29 ET (15:29 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.