Comunicazione

29 marzo 2011 | 9:59

RAI:RIZZO NERVO,IERI PORTA A PORTA RISPOSTA CONTRO STOP TALK

RAI:RIZZO NERVO,IERI PORTA A PORTA RISPOSTA CONTRO STOP TALK
SPERO ZAVOLI DICHIARI INAMMISSIBILE EMENDAMENTO MAGGIORANZA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 29 MAR – “Chapeau a Bruno Vespa. Essere riuscito a fare incontrare in una trasmissione televisiva per un confronto davanti a milioni di telespettatori il vice ministro degli esteri di Gheddafi, in collegamento da Tripoli, e il Presidente del Consiglio nazionale provvisorio, da Bengasi, ha dimostrato la forza e l’importanza del mezzo televisivo e, in particolare, del servizio pubblico”. Lo sottolinea il consigliere di Viale Mazzini Nino Rizzo Nervo. “Porta a Porta è stata ieri sera la miglior risposta a chi vuole chiudere per due mesi i programmi di approfondimento della Rai. Una classe politica – aggiunge – che vuole lasciare gli italiani senza informazione e confronto tra le diverse posizioni su temi così delicati come la guerra in Libia, l’ondata di immigrati dalle coste africane, il pericolo radioattivo dal Giappone, le elezioni, i temi referendari è una classe politica che confessa di avere paura del Paese. Spero che il presidente della Vigilanza dichiari inammissibile l’emendamento presentato anche perché si realizzerebbe un’ingiustificata disparità  di trattamento tra servizio pubblico e televisioni private con ingentissimi danni sui ricavi della Rai”.(ANSA).
STF/ S0A QBXB