Internet/ Nove milanesi su dieci si informano via Web

Internet/ Nove milanesi su dieci si informano via Web
Accordo CamCom-Fiera Milano: Tv YouImpresa diventa globale

Milano, 29 mar. (TMNews) – Web-tv, giornali on line, blog: nove milanesi su dieci dichiarano di usare il web per informarsi. Ed è un interesse che cresce: +22% in media rispetto all’anno scorso.
Pari a poco meno di un’ora (58 minuti) davanti allo schermo a caccia di notizie e informazioni mentre un internauta su cento supera le 5 ore. Solo il 2% dichiara di non usare per nulla questo strumento. E non si tratta solo di giovani: dato che oltre la metà  (55%) di chi risponde ha tra i 40 e i 60 anni. Emerge da un’indagine della Camera di commercio di Milano.

E per sfruttare le potenzialità  del web, YouImpresa la web tv della Camera di Commercio realizzata in collaborazione con La7, Telecom Italia e Matrix Spa (gruppo Telecom) per le imprese e fatta dalle imprese, ora diventa globale grazie a un accordo firmato tra Camera di commercio di Milano e Fiera Milano. Tra i punti principali dell’intesa: la possibilità  per tutti gli espositori, italiani e stranieri, di caricare i loro video aziendali gratuitamente sul sito www.youimpresa.it. I due video migliori, uno nazionale e uno internazionale, saranno premiati al teatro alla Scala in occasione della manifestazione “Milano Produttiva” che si terrà  a giugno 2011. Inoltre, saranno realizzati servizi dedicati alle principali manifestazioni fieristiche, approfondimenti e segnalazioni di case history aziendali per il contenitore “Mi metto in proprio”, rubrica di consigli e informazioni per gli aspiranti imprenditori. La trasmissione, che ha vinto il premio nazionale “La P.A. che si vede”, va in onda ogni sabato, in seconda serata dopo il Tg, su La7.

Lzp

291205 mar 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti