CINEMA: LA MAGIA DI HARRY POTTER NON CONOSCE CONFINI AL BOX OFFICE

CINEMA: LA MAGIA DI HARRY POTTER NON CONOSCE CONFINI AL BOX OFFICE

(ASCA) – Roma, 29 mar – E’ ”Harry Potter e i doni della morte Parte 1” il film ancora programmato di maggior incasso negli Usa, cui seguira’, il 15 Luglio, ”Harry Potter e i doni della morte: Parte II”. Sebbene abbia diviso critica e pubblico, il film e’ stato un successo sia negli Usa che in Italia dove ha incassato 17,6 milioni di euro, quinto film piu’ visto della stagione dopo i quattro film italiani natalizi. La prima parte del film ha incassato nel mondo 952 milioni di dollari e negli Usa e’ ancora il piu’ visto. Harry Potter and the Deathly Hallows Part 1: $294,915,214. Tangled: $198,526,569. Tron Legacy: $171,891,000. True Grit: $170,058,659. The King’s Speech: $134,851,229. Black Swan $106,578,424. Rango $106,335,987. The Chronicles of Narnia: The Voyage of the Dawn Treader: $104,299,421. Just Go With It: $100,251,096. Yogi Bear: $99,870,525.

Cm/dal/alf

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo