RAI: ORDINE GIORNALISTI, SOLIDARIETA’ A ZAVOLI

RAI: ORDINE GIORNALISTI, SOLIDARIETA’ A ZAVOLI
NO A EMENDAMENTI TUTELA UNA NORMA COSTITUZIONALE E LA CATEGORIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 30 MAR – Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti – si legge in una nota – “é solidale col presidente della commissione parlamentare di Vigilanza Zavoli che ha ritenuto inammissibili gli emendamenti alla delibera di regolamentazione del periodo elettorale, che avrebbe consentito un nuovo bavaglio”. “Spegnere di nuovo i talk-show del servizio pubblico radiotelevisivo – prosegue la nota – è una pesante sottrazione al diritto dei cittadini ad essere correttamente informati. E’ già  accaduto l’anno scorso e il Tar si è pronunciato contro la delibera che aveva consentito il divieto. Lo stop dato da un maestro di giornalismo nella sua attuale qualità  di presidente tutela una norma costituzionale e tutta la categoria”. (ANSA).
CAS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi