Telecom I.: Bernabe’ subi’ pressioni per cedere quota argentina

05 Apr 2011 08:08 CEDT Telecom I.: Bernabe’ subi’ pressioni per cedere quota argentina (MF)

Dowjones

MILANO (MF-DJ)–“Nel caso dell’Argentina ci sono state effettivamente pressioni per la cessione della quota di proprieta’ Telecom. La vicenda e’ stata effettivamente strana”. Sono alcune delle dichiarazioni rilasciate dall’a.d. di Telecom I., Franco Bernabe’, contenute nel verbale dell’interrogatorio del 1* ottobre, quando il manager e’ stato sentito in qualita’ di teste dal procuratore aggiunto di Roma, Giancarlo Capaldo, che indaga sulle presunte pressioni indebite ricevute per cedere la quota in Telecom Argentina.

Quando nel 2007 Bernabe’ e’ arrivato alla guida del gruppo, ricorda un articolo di MF, ha trovato un’opzione call che consentiva di ottenere la maggioranza di Telecom Argentina. “Alla fine del 2007, verificata la convenienza dell’operazione, chiedo di esercitare l’opzione ed acquisire la maggioranza. A quel punto succede il finimondo”. red/ofb

(END) Dow Jones Newswires

April 05, 2011 02:08 ET (06:08 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci