Editoria

06 aprile 2011 | 13:03

LIBRI: TORNA IL LIBRO DEI FATTI,SPECIALE PER 150 ANNI UNITA’

LIBRI: TORNA IL LIBRO DEI FATTI,SPECIALE PER 150 ANNI UNITA’
NOTIZIE PIU’ IMPORTANTI E CURIOSE DEL 2010 NELLA 21/A EDIZIONE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 6 APR – Torna in edizione straordinaria per i 150 anni dell’Unità  di Italia il Libro dei Fatti 2011, che ripercorre i principali avvenimenti dell’anno appena trascorso. Per l’occasione, in un inserto speciale, le massime autorità  istituzionali hanno inviato in esclusiva un appello da rivolgere ai lettori: dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ai presidenti di Senato e Camera, Renato Schifani e Gianfranco Fini, dal Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, al ministro degli Esteri, Franco Frattini. Ventuno edizioni, tre milioni di copie, 16.000 notizie, 14.000 protagonisti della politica, dello spettacolo, dello sport e poi migliaia di foto, quiz, tabelle e statistiche. Sono questi i numeri del volume, frutto di un’associazione di impresa editoriale tra Adnkronos Libri e società  Autogrill, che contiene le informazioni sugli avvenimenti più importanti o curiosi dell’anno appena trascorso, offrendo al lettore una ricostruzione ragionata dell’attualità  e di quanto è avvenuto in Italia e nel mondo. Il Libro presenta cinque inserti fotografici con i principali avvenimenti mondiali, i venti fatti più importanti dell’anno, dall’interno e dall’estero, e racconta tutto il 2010 al microscopio: i grandi eventi politici e di cronaca, cultura, religione e sport e dati e statistiche. Si va dal giallo di Sarah Scazzi, alla riforma dell’università , dall’uragano Wikileaks al boom di ascolti per ‘Vieni via con me’. Ad arricchire il volume, i quiz per tenere in allenamento la memoria. (ANSA).
CAS/ S0B QBXB