GOOGLE: AZIONI A -3% PER PAURA INCHIESTA SU POSIZIONE DOMINANTE

GOOGLE: AZIONI A -3% PER PAURA INCHIESTA SU POSIZIONE DOMINANTE
(AGI/REUTERS) – San Francisco, 5 apr. – Le azioni di Google perdono il 3% a Wall Street, sulla scia del timore che, come riporta l’agenzia Bloomberg, la Federal Trade Commission stia considerando la possibilita’ di aprire un’inchiesta sulla compagnia, per abuso di posizione dominante nel settore dei motori di ricerca. Prima di decidere se aprire o meno l’inchiesta la FTC, secondo Bloomberg, e’ in attesa di conoscere le intenzioni del dipartimento di Giustizia Usa, il quale sta valutando se indagare sull’acquisizione di Google della societa’ di acquisto online di biglietti aerei Ita. L’inchiesta Usa sarebbe parallela a quella europea su Google. (AGI) Gaa

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti