RAI: AIART, SU SANTORO E PALINSESTI AZIENDA ALLO SBANDO

RAI: AIART, SU SANTORO E PALINSESTI AZIENDA ALLO SBANDO
(AGI) – Roma, 7 apr. – “La sentenza su Santoro, il rinvio dei palinsesti estivi dimostrano di una Rai allo sbando, che ha bisogno di una decisa inversione di rotta se vuole ancora essere credibile”. Lo afferma una nota dell’associazione di telespettatori cattolici Aiart presieduta da Luca Borgomeo. “Evidentemente la direzione generale ha davvero fatto male i calcoli su Santoro. Ne prenda atto e non continui nell’errore -continua la nota- Facciamo notare che i palinsesti estivi non sono stati approvati per approfondimenti su Miss Italia e Miss Italia nel Mondo. Insomma, siamo al servizio pubblico che si divide sugli spettacoli patinati, da rivista”. (AGI) Vic

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi