RAI: GARIMBERTI, NON CREDO NOMINA TG2 PROSSIMA SETTIMANA

RAI: GARIMBERTI, NON CREDO NOMINA TG2 PROSSIMA SETTIMANA
CERCHIAMO DI TROVARE INSIEME UNA SOLUZIONE CONDIVISA
RAPALLO
(ANSA) – RAPALLO, 8 APR – “Non credo che la situazione si sbloccherà  la prossima settimana. La proposta di nomina deriva dal Dg. Io ritengo che la ragione per cui abbiamo rinviato sia la ricerca di una nomina condivisa. Non credo che il direttore a maggioranza sia una buona soluzione”: così il presidente della Rai Paolo Garimberti si è espresso sulla nomina del direttore del Tg2, a margine degli stati generali dell’animazione italiana in corso a Rapallo nell’ambito di Cartoons on the bay. “Mario Orfeo fu votato a maggioranza del consiglio e dimostrò di esserselo meritato facendo un tg di alto livello – ha aggiunto Garimberti -. Quindi cerchiamo di trovare insieme, su questo credo di avere l’accordo di principio di tutti i consiglieri, una soluzione altrettanto condivisa. Ci vorrà  tempo e pazienza, ma meglio un po’ di tempo e un po’ di pazienza che trovare una soluzione frettolosa e presa in contrapposizione gli uni con gli altri”. (ANSA).
SAM/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi