Diritti Tv: Berlusconi, accuse risibili, infondate e demenziali

111 Apr 2011 10:25 CEDT Diritti Tv: Berlusconi, accuse risibili, infondate e demenziali

Dowjones

MILANO (MF-DJ)–Le accuse per il presidente del Consiglio nei processi in cui e’ imputato, dai diritti Tv al caso Ruby, sono “risibili, infondate e demenziali”.

Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi ai giornalisti prima dell’inizio dell’udienza nel processo diritti Tv in cui e’ imputato per frode fiscale. mcn/lab

(END) Dow Jones Newswires

April 11, 2011 04:25 ET (08:25 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi