Editoria, New media

11 aprile 2011 | 17:22

Steve Jobs, la prima biografia autorizzata uscirà  nel 2012

Steve Jobs, la prima biografia autorizzata uscirà  nel 2012

‘iSteve:The Book of Jobs’ è ‘la storia di genio rivoluzionario”

New York, 11 apr. (TMNews) – L’amministratore delegato di Apple, Steve Jobs, ha dato per la prima volta l’approvazione a un libro che racconta la sua vita. “iSteve: The Book of Jobs” verrà  pubblicato all’inizio del 2012 da Simon & Schuster con la firma di Walter Isaacson, ex direttore di Time, Cnn e autore di altre celebri biografie come quelle di Benjamin Franklin e Albert Einstein. L’autore ha intervistato oltre al numero uno del colosso informatico di Cupertino, alcuni membri della sua famiglia, colleghi e diversi concorrenti, riporta il Wall Street Journal.

“Questo è il perfetto connubio tra soggetto e scrittore, sarà  un libro fondamentale su uno dei più grandi innovatori del mondo,” ha detto in una dichiarazione un portavoce della Simon & Schuster. “Proprio come ha fatto con Einstein e Benjamin Franklin, Isaacson racconta una storia unica di un genio rivoluzionario”.

Molti libri sono già  stati pubblicati in passato sulla vita di Steve Jobs, ma questa sarà  la prima biografia ufficiale, al quale l’amministratore delegato di Apple prende parte attiva. Al momento Jobs è in pausa dal lavoro per prendersi cura della sua salute. L’uomo lotta contro seri problemi fisici da almeno sette anni: è sopravvissuto a una forma rara, ma curabile di cancro al pancreas e ha subito un trapianto di fegato. La sua ultima apparizione in pubblico risale all’11 marzo di quest’anno, al lancio dell’iPad 2.