TELECOM: GALATERI, ORA AZIENDA PIU’ SANA ED EQUILIBRATA

TELECOM: GALATERI, ORA AZIENDA PIU’ SANA ED EQUILIBRATA
CDA NON GUARDA A POPOLARITA’ SUE DECISIONI
ROZZANO (MILANO)
(ANSA) – ROZZANO (MILANO), 12 APR – La Telecom “del prossimo triennio che avete davanti a voi è un’azienda più sana ed equilibrata”. Lo ha detto il presidente Gabriele Galateri di Genola aprendo l’assemblea e ricordando in particolare il progetto Greenfield, l’analisi interna commissionata a Deloitte, e sottolineando come ‘il cda si e’ attivato, a mano a mano che emergevano delle criticità , per risolverle e là  dove possibile facendo seguire azioni per recuperare i danni”. Galateri è tornato sul tema dell’azione di responsabilità  nei confronti delle precedenti gestioni, bocciata dal cda e contro la cui decisione si era espresso il consigliere indipendente Luigi Zingales. “Quello della popolarità  delle scelte non può essere il metro delle decisioni del cda” ha commentato Galateri.(ANSA).
BF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci