TELECOM: RISPONDE A CONSOB, NO PROVVEDIMENTI URGENTI PER LUCIANI

TELECOM: RISPONDE A CONSOB, NO PROVVEDIMENTI URGENTI PER LUCIANI
(AGI) – Milano, 12 apr. – Telecom Italia ritiene che “non siamo necessari provvedimenti urgenti e sommari” per il responsabile delle attivita’ brasiliane, Luca Luciani, destinato a diventare direttore generale del gruppo. L’affermazione e’ contenuta nella risposta, letta in assemblea dal notaio Marchetti, al quesito posto in proposito dalla Consob. Luciani e’ indagato per truffa aggravata in relazione al caso delle sim false. (AGI) Gla

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci