Muy confidencial

13 aprile 2011 | 16:22

L’Upa pensa al futuro della Rai

L’Upa, Utenti pubblicitari associati, lancia un’ indagine conoscitiva per capire quale può essere il futuro della Rai con un questionario inviato via mail a 4000 tra imprenditori, marketing manager, comunicatori, giornalisti e opinion leader. Realizzata in collaborazione con il sociologo Enrico Finzi, con l’utilizzo di un sistema tecnologico che garantisce l’anonimato a chi partecipa alla ricerca   e permette l’invio di una sola risposta, l’indagine punta a raccogliere idee e opinioni su cosa debba essere la missione del servizio radiotelevisivo pubblico e quale sia il migliore assetto societario e proprietario per garantire alla Rai una degna sopravvivenza e un futuro di qualità .