TV: DE BENEDETTI, SPROPORZIONATA QUOTA PUBBLICITARIA MEDIASET

TV: DE BENEDETTI, SPROPORZIONATA QUOTA PUBBLICITARIA MEDIASET
(V. ‘DE BENEDETTI, SENZA BERLUSCONI…’ DELLE 14.20)
PERUGIA
(ANSA) – PERUGIA, 15 APR – “Mettere un tetto alla pubblicità  della Rai ha consentito a Mediaset di avere una quota di mercato pubblicitario sproporzionata”, che non ha “nessun riscontro in nessun’altra democrazia occidentale”. La pensa così Carlo De Benedetti, presidente del Gruppo L’Espresso, sollecitato dalle domande di Massimo Mucchetti, editorialista del Corriere della Sera, al festival internazionale del giornalismo in corso a Perugia. Un simile peso sulla pubblicità , sottolinea De Benedetti, “é un condizionamento vero nel mondo editoriale: dal punto di vista economico, rappresenta una violenza sul mercato; dal punto di vista dei contenuti, è una grave ferita alla pluralità  equilibrata o generata dal mercato”. (ANSA).
MAJ-GA/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi