Comunicazione

15 aprile 2011 | 14:58

RAI: MASI, SU CANONE NESSUN CONTRASTO AZIENDA-FONTI ISTITUZIONALI

RAI: MASI, SU CANONE NESSUN CONTRASTO AZIENDA-FONTI ISTITUZIONALI
(AGI) – Roma, 15 apr. – “Nessun contrasto tra i dati Rai e quelli provenienti da altre fonti istituzionali inerenti alla raccolta del canone nel primo bimestre 2011″. Lo dichiara il direttore generale della Rai, Mauro Masi. “Le apparenti diversita’ promanano esclusivamente – precisa il dg di viale Mazzini – da banali problematiche di natura contabile. Problematiche peraltro prontamente definite nell’ambito della tradizionale e massima collaborazione tra i competenti uffici tecnici del Ministero dell’Economia e quelli della Rai”. Masi sottolinea che “i dati di cui e’ in possesso Rai per i proventi da canone per il periodo considerato indicano un incremento di 15 milioni di euro rispetto al corrispondente bimestre del 2010″. (AGI) Vic