Comunicazione

15 aprile 2011 | 16:33

TV: DTT, MORRI “GOVERNO E RAI SPIEGHINO IN COMMISSIONE VIGILANZA”

TV: DTT, MORRI “GOVERNO E RAI SPIEGHINO IN COMMISSIONE VIGILANZA”

ROMA (ITALPRESS) – “In piena campagna elettorale per le amministrative, in aree significative assai popolose del Nord e del Centro Italia, le difficolta’ del passaggio al digitale terrestre stanno privando centinaia di migliaia di cittadini della possibilita’ stessa di vedere i canali Rai”. Lo afferma il senatore Fabrizio Morri, capogruppo del Pd in Commissione di Vigilanza Rai.
“O non si prende il segnale tout court, o si vede il Tg di un altra regione, o al posto di Rai tre si vede una emittente locale.
Per aree del Piemonte, della Lombardia, del Veneto e dell’Emilia Romagna siamo ormai vicini all’interruzione di pubblico servizio – aggiunge -. E’ assolutamente urgente che Rai e Ministero siano chiamati di fronte alla Commissione di vigilanza Rai a spiegare cosa sta succedendo e come pensano di risolvere i troppi problemi segnalati da settimane dalle istituzioni locali e dai cittadini che pagano il canone Rai per ‘non vedere’ ne’ i vecchi ne’ i nuovi canali”.
(ITALPRESS).
sat/com 15-Apr-11 17:26