CINEMA: INCASSI; PROCACCI, BUON SEGNALE PER CINEMA ITALIANO

SPE:CINEMA
2011-04-16 13:11
CINEMA: INCASSI; PROCACCI, BUON SEGNALE PER CINEMA ITALIANO
V.’CINEMA: INCASSI; HABEMUS PAPAM…’ DELLE 12,50
ROMA
(ANSA) – ROMA, 16 APR – E’ soddisfatto Domenico Procacci che con lo stesso Nanni Moretti ha prodotto Habemus Papam, primo al botteghino nel giorno del debutto in sala con 227 mila euro in 380 copie, tra i 250 mila e i 300 considerando le 460 totali, un risultato da film ‘atteso’, considerando il grande battage per il lancio. “Mi sembra un buon segnale per il cinema italiano in generale, un’attenzione del pubblico non solo alle commedie. Negli ultimi tempi – dice all’ANSA Procacci – si è gridato al miracolo per i risultati delle nostre commedie, e io come produttore di Qualunquemente di Antonio Albanese posso certo dirmi contento, ma i dati di Habemus Papam sono incoraggianti proprio perché testimoniano l’esistenza di un pubblico interessato anche ad altro e se nel film di Nanni ci sono spunti di commedia Habemus Papam è anche tanto altro”.(ANSA).
MA/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo